Contenuto principale

Messaggio di avviso

Questo sito fa utilizzo di cookies per migliorare l'esperienza di navigazione. Per fruire del sito è necessario acconsentire o modificare le impostazioni del proprio browser. Per saperne di piu leggi l'informativa sulla privacy.

Il corso ad Indirizzo Musicale dà agli alunni l'opportunità di studiare gratuitamente nel triennio della Scuola Media 4 Strumenti Musicali : Violino, Flauto, Pianoforte e Chitarra.
Ciascun alunno ha la possibilità di svolgere ( oltre alle due ore di educazione musicale ) altre 3 ore settimanali svolte in 2 rientri da 1 ora e mezza ciascuno : uno dedicato alla lezione individuale e l'altro alla lezione di musica d'insieme e/o teoria.
Gli alunni del primo turno che fanno lezione dalle ore 14.00 e che abitando lontano dall'istituto, non riuscirebbero a tornare a casa per il pranzo, possono mangiare a scuola sorvegliati da un docente.
Per essere ammessi alla frequenza del corso ad Indirizzo Musicale gli alunni dovranno fare apposita richiesta ( all'atto dell'iscrizione alla classe prima della Scuola Secondaria di 1° grado ) e sostenere una prova orientativo-attitudinale per cui NON OCCORRE SAPERE GIA' SUONARE UNO STRUMENTO MUSICALE.
Vengono ammessi a frequentare la classe 1a del Corso ad Indirizzo Musicale un numero di alunni corrispondente ai posti disponibili per ogni specialità strumentale prevista dal corso (generalmente 6 alunni per strumento).
L'Istituto offre in dotazione, per tutta la durata del Corso alcuni strumenti agli alunni che non lo possiedono e che non possono acquistarlo.
Generalmente, una volta che gli alunni acquisiscono padronanza esecutivo-musicale sono previste ( all'interno e al di fuori della scuola ) attività musicali in diverse formazioni ( solistiche, da camera e orchestrali ) finalizzate anche all'effettuazione di esibizioni e dimostrazioni didattiche, concerti pubblici, gemellaggi con altre scuole, rassegne, concorsi e manifestazioni artistiche.
Il nostro Istituto si è sempre distinto per i numerosi premi vinti nei concorsi.
In questo particolare momento storico, la pandemia in corso, purtroppo limita pesantemente la realizzazione di queste attività, quindi , finchè le condizioni di sicurezza non permetteranno le manifestazioni alla presenza del pubblico, si predisporranno elaborati multimediali che documenteranno il risultato del lavoro svolto.
In sede di esame di licenza verrà verificata, nell'ambito del previsto colloquio pluridisciplinare, anche la competenza musicale raggiunta al termine del triennio sia sul versante della pratica esecutiva, individuale e/o d'insieme, sia su quello teorico.
Alla fine del triennio gli allievi riceveranno un attestato di frequenza del corso ad Indirizzo Musicale con la relativa valutazione. Tale attestato potrà essere presentato alle Scuole Superiori come credito formativo.